spot_img
5.1 C
Verona
domenica, 27 Novembre 2022
spot_img

Coppa Verona: stasera si giocano i recuperi che assegnano gli ultimi pass per i quarti di finale

spot_img
spot_img

Stasera, con i recuperi delle partite della 5^ giornata non disputate Domenica 22 Maggio, si chiude la 1^ fase di qualificazione a gironi della Coppa Verona 2021-22 – “Memorial Gianni Segalla”. Queste le direzioni arbitrali e il programma degli incontri che inizieranno oggi alle ore 20.45:
Girone A: Rosegaferro – Baldo Junior Team; Arianna Bertocchi di Verona
Girone B: Clivense – Reunion Sanguinetto; Marco Fattori di Verona
Girone C: Borgo S.Pancrazio – Soave; Marco Bellotti di Verona
Girone D: Zevio 1925 “B” – Cherubine; Giovanni Sbrescia di Legnago

Nel girone “A”, dove si qualifica solo la prima classificata, a causa del ritiro del Real Minerbe, la partita di stasera Rosegaferro – Baldo Junior Team è decisiva per il passaggio ai quarti di finale. Il Baldo Junior Team di mister Marco Zanetti è la capolista con 12 punti, a 10 punti ci sono il Real Vigasio (già fuori dai giochi) e il Rosegaferro di mister Carlo Antolini che per qualificarsi deve solo vincere contro i montebaldini. Nel girone “B” la Fumanese di mister Ivo Castellani, attualmente prima con 11 punti, è già sicura della qualificazione. Come pure la Clivense, seconda con 10 punti. L’esito della gara di stasera contro la Reunion Sanguinetto dirà se gli uomini di mister Riccardo Allegretti si qualificheranno come prima o come miglior seconda. Nel girone “C” la Virtus Verona United di mister Francesco Khaire si è già assicurata il primo posto e il passaggio ai quarti grazie ai suoi 13 punti. La partita di stasera tra il Borgo San Pancrazio di mister Gentjan Cani (a 8 punti) e il Soave di mister Antonio Vandin (secondo con 9 punti) mette in palio il passaggio ai quarti come seconda miglior classificata, i “gatti bianco-viola” locali sono però costretti a vincere. Nel girone “D” il Rivoli 1964 di mister Sebastiano Franca, primo con 12 punti, si è qualificato al 2° turno precedendo Sambonifacese e Atletico Squarà appaiate a 10 punti. A causa del ritiro dell’Edera Veronetta in questo girone si qualifica solo la prima classificata, quindi la partita di stasera, Zevio “B” – Cherubine, è ininfluente ai fini della qualificazione ai quarti. Nel girone “E”, quello a quattro squadre, chiudono al 1° posto i bianco-verdi vestenesi di mister Moreno Beltrame con 10 punti a +1 sul Bnc Noi di mister Andrea Crema. A causa del ritiro di Bonarubiana e Megliadino San Vitale anche in questo girone si qualifica solo la prima classificata, appunto il Vestenanova del presidente Ivan Cerato. Nel girone “F” trionfa il Castagnaro di mister Gianluca Marchesini che chiude al primo posto con 12 punti e passa ai quarti di finale. Al 2° posto chiudono a pari merito Paluani Life, Castelbaldo 2021 e Verona Arena. Sono però pochi i loro 7 punti per qualificarsi fra le due miglior seconde dei sei gironi.

Ai Quarti di finale le 8 squadre qualificate si incontreranno in gara unica, in casa della prima nominata, come da seguente programma comunicato prima del sorteggio dei Gironi. Questo il programma di Domenica 29 Maggio con inizio gare ore 16.30:
Castagnaro – (Rosegaferro o Baldo Junior)
Virtus Verona United – (Fumanese o Clivense)
Vestenanova – Rivoli 1964
(Fumanese o Clivense) – (Rosegaferro o Baldo Junior)

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi altro ...

spot_img

Ultime notizie

spot_img
spot_img