spot_img
14.6 C
Verona
venerdì, 30 Settembre 2022
spot_img

Per il riconfermato mister Stefano Marchiori il suo Malcesine calcio è da play off

spot_img
spot_img

L’altra sera, sotto gli ulivi dello Speck Stube, si è presentato il Malcesine del presidente e ristoratore Simeone Casella. Il quale ha ringraziato per l’ospitalità il rinomato e frequentatissimo ritrovo dell’alto Garda, oltre a tutte quelle piccole realtà che permettono ai bianco-granata alto-gardesani di poter disputare per il 4° anno di seguito il Torneo di Prima categoria indetto dalla FIGC e di continuare a investire sul proprio vivaio. “Quest’anno” ha precisato il massimo dirigente malcesinese “ben 5 nostri “marmocchi” faranno parte della “rosa” messa a disposizione del riconfermato nocchiere Stefano Marchiori, classe 1984 di Riva del Garda. Ma, il sogno mio e dei miei colleghi dirigenti è quello di vederli giocare, nei prossimi 4-5 anni, in maniera ancora più numerosa in prima squadra perché significa aver lavorato bene e aver dato un segno importante al lavoro svolto alla base. Dobbiamo divertirci e per fare questo dobbiamo solo cercare di collezionare più vittorie possibili fin da subito”.

Parole di grande incoraggiamento, ma anche un buon contributo economico, provengono dalla bocca e dalle mani di due esponenti dei Comuni e di Malcesine e della vicina Brenzone: le due Amministrazioni (rappresentate dall’assessore allo sport del comune di Malcesine Cristian Chincarini e dal suo collega del comune di Brenzone Ivano Brighenti) capiscono l’importanza di poter dare la possibilità di fare sport – oltre alla vela e altre discipline agonistiche – ai ragazzi appassionati di calcio dei due limitrofi Comuni e il riconoscimento rivolto all’A.C. Malcesine è quello di condividerne la filosofia “green” e di sostenerla in maniera anche concreta. Il capitano, la punta di origini pugliesi Andrea Luciano, ha detto: “Le premesse per disputare un ottimo campionato ci sono tutte, ma a patto che le giovani leve seguano i giocatori più esperti e che tutti tornino ad allenarsi in maniera più numerosa rispetto all’anno scorso, quando nella seconda parte del Torneo, per motivi familiari e di lavoro, qualcuno aveva mollato, condizionando in negativo il rendimento totale della compagine malcesinese. L’anno scorso ci è mancata una cosa soltanto: la continuità!”

Il mister Stefano Marchiori ha sottolineato: “Siamo un gruppo che ha conservato un buon 60% della “rosa” della passata stagione, al quale sono stati inseriti cinque ragazzi del 2006, ancora in età di Allievi non solo di Juniores, e cinque pedine importanti che mancavano per rafforzare e completare lo scacchiere. Anche perché qualcuno ha scelto di cambiare casacca, ricordando così che non è facile per la scuderia nautica bianco-granata poter fare calcio qui, sia per le distanze che i ragazzi devono ricoprire sia perché molti dei quali impegnati ancora nelle strutture turistico-alberghiere del proprio territorio”. Tra le favorite del girone “A” di prima categoria, sempre a giudizio dello skipper benacense, il Valpolicella, il Pastrengo e assolutamente da non sottovalutare è il Peschiera di un mister – Luca Righetti – grande caricatore, motivatore e ottimo conoscitore della sua piazza.

“Ci aspetta un campionato” aggiunge mister Marchiori “livellato verso l’alto, in cui, con il reinserimento dei play off, dei play out e ben quattro retrocessioni, ci sarà poco da concedersi distrazioni. Mi aspetto l’esplosione, meglio la consacrazione del centrocampista classe 2004 Alessandro Boschelli, cresciuto qui e ritornato dopo l’anno negli Juniores del Riva del Garda. Tra i giovani, mi ispirano grande fiducia i 2006 Santia, il già rodato Consolati, ed Andreis. Dovremo dare battaglia in ogni campo e dare del filo da torcere a tutte le concorrenti del nostro girone “A”. Fare meglio del 5° posto ottenuto ex aequo con il Peschiera nella passata stagione, significa prenotarsi una poltrona ai play off. Chiedo grande impegno, umiltà ed unità di intenti”. I volti nuovi dei bianco-granata lacustri sono: Marco Cristanini, difensore classe 1997, prossimo alla quinquennale in Lingue, ex Povegliano ma residente a Castelnuovo; poi i centrocampisti Amedeo Paissan (classe 1990 ex Benacense e Stivo) e Alessandro Boschelli (2004 ex giovanili dell’Hellas Verona giunto dall’Arco), i difensori Oscar Fenner (classe 2000 ex Garda), il portiere Mauro Bonetti, classe 1996 ex Dro, il difensore Tomezzoli, il jolly Santi, e l’attaccante esterno Santiago Garçia, classe 1998 che in passato ha vestito le maglie di Dro, Arco, Riva del Garda, Peñarol (Uruguay) e Chievo Verona.

Il main sponsor dei “pirati dell’Alto Garda”, con tanto di logo impresso nelle loro casacche, è l’H20 Style del brillante e sempre più in espansione imprenditore di origini vicentine Davide Chierico, ha promesso che se la squadra dovesse raggiungere un obiettivo importante, la sua azienda donerà una vasca di idromassaggio in cui potranno trovare, immergendosi a fine gara, 5-5 atleti malcesinesi. In rappresentanza della funivia di Malcesine era presente Manuel Zeno. Così il direttore sportivo Bortolino Marchiotto, per tutti Lino, che tra qualche giorno sarà padre per la prima volta: “Grazie a chi ci ha lasciati per aver contribuito l’anno scorso a farci fare bella figura, e un caldo benvenuto a tutti i nuovi arrivati, ai quali passa la staffetta per cercare di migliorare e alzare la famosa asticella del traguardo da raggiungere. Quest’anno, la “rosa” della Prima categoria conterà su 5 giovani promossi dai nostri Juniores, ancora in età di Allievi. Questa operazione costituisce un motivo di grande orgoglio per noi dirigenti e un premio agli anni di cura prestati, dedicati al nostro Settore Giovanile in continua espansione”.

Questa la rosa 2022-23 del Malcesine calcio:
Portieri: Lombardi, Bonetti, D’Agostino
Difensori: Consolati, Fenner, Tomezzoli, Quemolli, Banal, Tavernini, Berardinelli
Centrocampisti: Xarfellari, Marconi, Cristianini, Paissan, Boschelli, Andreis
Attaccanti: Advullari, Luciano, Santiago, Flachs, Montoro, Santia, Saccu

Staff tecnico 2022-23 del Malcesine calcio:
Allenatore Stefano Marchiori
Vice allenatore Nicola Zanotti
preparatore dei portieri Michele Lenzi

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi altro ...

spot_img

Ultime notizie

spot_img
spot_img